Inter, Eder si rilancia in azzurro: “Ma nessuna rivincita”

0
24
Inter, Eder con la maglia dell'Italia ©Getty Images
Inter, Eder con la maglia dell’Italia ©Getty Images

INTER EUROPEO ITALIA-BELGIO 2-0 EDER / LIONE (Francia) – Inter, Eder si rilancia dopo mesi complicati che avevano persino messo in dubbio la sua partecipazione all’Europeo. Ieri, all’esordio nella manifestazione, l’attaccante nerazzurro ha disputato un’ottima gara (al solito di sacrificio e dedizione completa alla causa) contro il Belgio, meritatamente sconfitto per 2-0 dall’Italia di Conte: “Per me non si tratta di nessuna rivincita – le sue parole al termine della gara ai microfoni di ‘Rai Sport’ -. Nel calcio le critiche sono normali. Questo è uno sport bello che nello stesso anno ti può portare gioie e periodi di difficoltà. Avevo iniziato benissimo con la Sampdoria, poi all’Inter ho avuto qualche difficoltà, ma la Nazionale è tutta un’altra cosa. Ho sempre avuto la fiducia di Conte e dei mei compagni. E’ la vittoria del gruppo, però ora abbiamo poco tempo per festeggiare, dobbiamo pensare subito alla Svezia“.

R.A.