Home News dal campo Tournée Usa, Inter-Real Salt Lake 2-1: decide Jovetic allo scadere

Tournée Usa, Inter-Real Salt Lake 2-1: decide Jovetic allo scadere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:59
Tournée Usa, Inter-Real Salt Lake 2-1 ©Getty Images
Tournée Usa, Inter-Real Salt Lake 2-1 ©Getty Images

TOURNEE USA INTER-REAL SALT LAKE 2-1 / SALT LAKE CITY (Stati Uniti) – Al 92′ Stevan Jovetic regala all’Inter il successo contro il Real Salt Lake, il primo di questa pre-season e della tournée statunitense. Mancini schiera inizialmente i suoi col 4-4-2, Erkin e Biabiany sugli esterni, Icardi-Palacio il tandem d’attacco. A passare in vantaggio, al 17′, sono però i padroni di casa: in gol Allen con un tocco sotto porta sugli sviluppi di calcio d’angolo. I nerazzurri provano a reagire, ma il pari arriva solo allo scadere della prima frazione grazie al sinistro volante di D’Ambrosio, servito alla perfezione da Erkin su corner. Nel secondo tempo Mancini passa al 4-3-1-2 facendo entrare i vari Bessa, Nagatomo, Zonta, Miangue, Gnoukouri, Carrizo, Bakayoko e Jovetic. Proprio il montenegrino si dimostra tra i più in palla, prima sfiora il gol poi prende il palo esterno e infine, allo scadere della gara, trova il gol vittoria: col tacco fa sedere mezza difesa avversaria infilando in rete. Il pubblico applaude il 10 nerazzurro e una buona Inter, specie nella ripresa, che sabato scenderà in campo a Oregon per il primo incontro dell’International Cup. Di fronte il Psg.

INTER-REAL SALT LAKE 2-1
17′ Allen, 42′ D’Ambrosio, 92′ Jovetic

REAL SALT LAKE (4-3-3): 24 Attinella; 2 Beltran, 15 Glad, 4 Olave, 16 Wingert; 5 Beckerman, 27 Stertzer, 70 Allen; 10 Plata, 7 Martinez, 14 Movsisyan. A disp. 1 Fernandez, 18 Rimando, 3 Kavita, 6 Okwuonu, 11 Morales, 12 Holness, 17 Phillips, 19 Mullholland, 21 Maund, 25 Acosta, 80 Garcia. All. Jeff Cassar.

INTER (4-4-2): 1 Handanovic; 33 D’Ambrosio, 13 Ranocchia, 25 Miranda, 15 Ansaldi; 11 Biabiany, 5 Melo, 7 Kondogbia, 18 Erkin; 8 Palacio, 9 Icardi. A disp. 30 Carrizo, 46 Berni, 92 Di Gregorio, 10 Jovetic, 12 Bessa, 27 Gnoukouri, 55 Nagatomo, 91 Zonta, 93 Bakayoko, 95 Miangue, 96 Della Giovanna, 99 Pinamonti. All. Roberto Mancini.

ARBITRO: Tyler Ploeger.