Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, de Boer potrebbe recuperare un laterale in extremis

Inter, de Boer potrebbe recuperare un laterale in extremis

Inter, Frank de Boer ©Getty Images
Inter, Frank de Boer ©Getty Images

INTER NEWS INFERMERIA / MILANO – Inter, si aspettano gli infortunati. A soli tre giorni dall’insidiosa sfida contro il Pescara di Oddo, squadra neopromossa ma in grado di pareggiare col Napoli e impensierire il Sassuolo sul campo (seppur vincendo poi a tavolino per questioni legate a irregolarità nella formazione neroverde), de Boer si ritrova con un reparto, quello dei terzini, che andrà praticamente reinventato: a disposizione, infatti, ci sono soltanto D’Ambrosio, Santon – che ha però deluso contro il Palermo – e il giovanissimo Miangue.

Indicazioni importanti potrebbero però arrivare dall’infermeria nerazzurra, visto che, secondo quanto si apprende da ‘Sky Sport’, Nagatomo potrebbe anche riuscire a essere della partita. Per il laterale giapponese, che tra pochi giorni compirà 30 anni, potrebbe essere decisiva la giornata di domani: le sue condizioni saranno infatti valutate dallo staff medico nerazzurro, che dovrà capire se l’infortunio accusato dall’ex Cesena prima della sfida contro il Palermo (risentimento muscolare al soleo della gamba destra) è stato definitivamente smaltito. Il giocatore, dunque, ha ancora qualche possibilità di essere convocato per il match allo stadio ‘Adriatico’.

Decisamente meno ottimistiche le previsioni che riguardano Cristian Ansaldi, che è probabilmente l’elemento più valido tra tutti i terzini a disposizione di de Boer. L’ex Genoa, un mese fa, aveva rimediato una distorsione al ginocchio sinistro con annessa distrazione al legamento collaterale mediale: domenica contro il Pescara non ci sarà sicuramente, ma potrebbe riuscire a giocare contro la Juventus il 18 settembre.

A.C.