Inter, Marotta su Lichtsteiner: “Fuori da lista Champions per scelta tecnica”

0
66
Inter, Stephan Lichtsteiner ©Getty Images
Inter, Stephan Lichtsteiner ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER JUVENTUS MAROTTA LICHTSTEINER / TORINO – Nelle intenzioni dell’Inter c’è stato e c’è Stephan Lichtsteiner per dare l’avvio alla rivoluzione sulle corsie esterne. Con il terzino svizzero, in scadenza a giugno 2017, il club nerazzurro ha già raggiunto un accordo sulla base di un triennale da circa 2,5 milioni netti a stagione più bonus. La Juventus, però, ha fatto e farà di tutto per impedire che il quasi 33enne si trasferisca a Milano a parametro zero. Prova ne è l’esclusione dalla lista Uefa valida per la Champions League, una mossa che consentirebbe ai bianconeri di cedere l’ex Lazio a una big straniera – una di quelle che ha manifestato interesse, tra queste Chelsea e addirittura Barcellona – nella prossima sessione di mercato, racimolando così qualche milione di euro per il suo cartellino e, al contempo, evitando in via definitiva il suo approdo all’Inter.

A ‘JuventusTv’, però, il direttore generale del club di corso Galileo Ferraris ha motivato in maniera diversa la scelta di non inserire Lichtsteiner nella lista Champions: “E’ stata solo una scelta dipesa da logiche tecniche. Nel reparto terzini abbiamo giocatori come Cuadrado e Dani Alves. Non c’è stato quindi da parte nostra alcun provvedimento disciplinare verso Stephan. Nel corso della stagione potrà sempre servire. Sappiamo che è in scadenza di contratto anche se ad oggi è difficile parlare di questo. Personalmente ritengo che più forte sia la rosa e più facilmente si raggiungono gli obiettivi, questo lui deve capirlo”, le parole di Marotta.

R.A.