Alvarez, vicina la decisione finale del TAS. Doppia beffa per il Sunderland?

0
127
Alvarez con la maglia del Sunderland
Alvarez con la maglia del Sunderland

INTER NEWS / LONDRA (Inghilterra) – Alvarez costa caro al Sunderland. Nell’edizione odierna del ‘Daily Mail’ si continua a parlare della situazione in sospeso tra l’Inter e i ‘Black Cats’, che non hanno mai pagato i 10,5 milioni di euro dovuti alla società nerazzurra come riscatto obbligatorio del giocatore argentino in caso di salvezza in Premier League. Dopo il verdetto emesso dalla FIFA, che ha dato ragione al club di Thohir, anche la decisione del TAS di Losanna dovrebbe favorire la ‘Beneamata’, condannando il club inglese al pagamento del debito. Come evidenzia il tabloid britannico, l’obbligo rischia di danneggiare doppiamente il Sunderland: da un lato in termini di immagine, dall’altro in termini di classifica e mercato, visto che il club, al momento ultimo in classifica in Premier League, pagando la somma dovuta all’Inter rischia di avere problemi nel rafforzare una squadra che già alle condizioni attuali versa in grave difficoltà.

A.C.