Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Icardi, rinnovo con diritti d’immagine ‘limitati’. E Wanda: “Sarà il Totti dell’Inter”

Icardi, rinnovo con diritti d’immagine ‘limitati’. E Wanda: “Sarà il Totti dell’Inter”

 Icardi ©Getty Images
Icardi ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER ICARDI RINNOVO WANDA NARA / MILANO – Il fatidico giorno è arrivato. Nella giornata di oggi l’Inter ufficializzerà il rinnovo del contratto di Mauro Icardi fino al 30 giugno 2021. Lo stipendio del centravanti e capitano nerazzurro sale da 3,6 a 4,5 milioni più bonus, circa 200mila l’anno fino ad arrivare a 5,3 milioni. Nel nuovo accordo è stata inserita anche una clasuola rescissoria da 100 o addirittura 110 milioni di euro che, però, potrebbe essere ‘sfruttata’ solo da club stranieri. Perché Suning non vuol rischiare di perdere Icardi per poi vederlo in un’altra big di Serie A. E i suoi diritti d’immagine gli saranno ‘limitati’, nel senso che in mano all’agenzia creata per gestirli da Wanda Nara nella primavera del 2015, rimarranno solo i diritti d’immagine argentini. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, il classe ’93 potrà beneficiare degli introiti di sponsorizzazioni di prodotti sul mercato argentino sempre che non vadano a ‘scontrarsi’ con gli sponsor nerazzurri. Ad esempio: Suning ha una sorta di veto nel caso in cui il bomber si presentasse con in mano una sponsorizzazione di un pnemautico rivale della Pirelli.

Wanda Nara: “Icardi sarà il Totti dell’Inter”

Per restare in nerazzurro Icardi ha rinunciato a tanti soldi, ha detto Wanda Nara a ‘Sportweek’. Icardi voleva, vuole e vorrà in futuro solo all’Inter, ha poi aggiunto la moglie e agente dell’argentino: “Io non ho mai detto che Mauro volesse andar via, ho sempre riferito il contrario, cioè che ha sempre voluto restare. Lui sogna di essere una bandiera dell’Inter come Totti lo è per la Roma. Ed è ovvio che avrei preferito rimanere a Milano anch’io: sono incinta, i figli più grandi sono ben inseriti a scuola”.

R.A.