Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, non solo Garcia: ecco i candidati ‘minori’ a sostituire de Boer

Inter, non solo Garcia: ecco i candidati ‘minori’ a sostituire de Boer

Inter, Stefano Pioli ©Getty Images
Inter, Stefano Pioli ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER POSSIBILI SOSTITUTI DE BOER / MILANO – Frank de Boer è già a rischio esonero. Per il futuro del tecnico dell’Inter saranno fondamentali le prossime due gare contro Southampton, domani al ‘Meazza’, e Atalanta, in programma domenica pomeriggio all’Atleti Azzurri di Bergamo. Se non addirittura già decisiva quella contro gli inglesi, determinante per riaccendere o spegnere del tutto le speranze di qualificazione alla fase ad eliminazione diretta di Europa League.

Inter, Garcia davanti a tutti per sostituire de Boer

Al posto dell’olandese, scelto in prima persona dal presidente Thohir con l’appoggio di Kia Joorabchian, agente dell’ex Ajax ma anche collaboratore stretto di Suning, sarebbe in netta pole Rudi Garcia. Il francese, ancora legato alla Roma fino al 2018 con uno stipendio da 2,5 milioni netti più premi, cononosce bene la Serie A ed è assai stimato dalle parti di corso Vittorio Emanuele. I suoi più stretti collaboratori avrebbero iniziato a ‘studiare’ la squadra nerazzurra, segnale che qualche contatto diretto o indiretto tra lui e la società ci sia già stato. Garcia è il candidato più credibile, ma teoricamente sono in lizza pure altri tecnici, dagli ‘integralisti’ Bielsa, ‘sponsorizzato’ da Zanetti, Villas Boas, e van Gaal, agli italiani Pioli e Guidolin. Come riporta il ‘Corriere dello Sport’ sono invece da escludere Fabio Capello e Leonardo: il primo ha già detto chiaro e tondo di non voler tornare ad allenare, mentre il secondo è ormai inquadrato come dirigente.

R.A.