Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, de Boer non molla e chiede rinforzi italiani: due in difesa...

Inter, de Boer non molla e chiede rinforzi italiani: due in difesa a gennaio

Inter, Acerbi in azione ©Getty Images
Inter, Acerbi in azione ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER DE BOER RINFORZI GENNAIO / MILANO – Frank de Boer è convinto che la sua avventura all’Inter non sia finita, che la squadra e il club sono con lui, e che il suo progetto ha tutto per diventare vincente. Le voci sul suo possibile esonero, non diminuite nemmeno dopo la vittoria casalinga col Torino, non lo infastidiscono più di tanto perché è sicuro di avere l’appoggio della società, alla quale ha parlato chiaro negli ultimi giorni chiedendo che a partire dal prossimo calciomercato di gennaio venga ridotta la rosa e la stessa rafforzata con calciatori italiani, almeno un paio sùbito per la difesa.

Secondo ‘Tuttosport’ il tecnico olandese vuole un terzino e un centrale più affidabile di Murillo. Nello specifico, Matteo Darmian e Francesco Acerbi. Più facile sicuramente arrivare al primo, considerato che è ai margini del Manchester United e che i ‘Red Devils’ sarebbero quindi propensi alla cessione con la formula del prestito più diritto di riscatto. Sull’ex Torino, che Mourinho non vuol vedere nemmeno in cartolina, ci sono pure Chelsea e Barcellona ma la sua voglia di tornare in Italia, anche per non rischiare di perdere la Nazionale, potrebbe avvantaggiare molto il club di corso Vittorio Emanuele. Per Acerbi, valutato sui 15 milioni, bisognerebbe invece abbattere il muro eretto dal Sassuolo, che non ha intenzione di cedere a stagione in corso i suoi giocatori più importanti. Per questo motivo resta valida la pista ‘straniera’ che porta a Lindelof, per il quale però servirebbero circa 30 milioni.

R.A.