Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Gabigol deluso e lapidario: “Non posso parlare”. E un suo compagno…

Gabigol deluso e lapidario: “Non posso parlare”. E un suo compagno…

Gabigol-Empoli
Gabigol ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Gabigol ancora a secco. Non tanto di gol, quanto – problema più stringente per un giovane – di presenze da titolare. L’attaccante brasiliano immaginava certamente un impatto diverso con la realtà del calcio italiano, invece finora non è mai riuscito a giocare con la maglia nerazzurra se non per quei 20′ disputati una vita fa contro il Bologna. L’intento di Frank de Boer era chiaro: proteggere il giocatore considerato il momento altalenante della squadra e la difficoltà della Serie A. Stefano Vecchi, invece, contro il Crotone ha puntato su uomini più pronti – per lo più italiani, come Candreva e Eder – in una partita che andava vinta assolutamente, facendo pochi calcoli.

Difficile biasimare i due allenatori, ma al contempo è comprensibile anche il risentimento del ragazzo. Che ieri sera ha lasciato lo stadio con la delusione stampata sul volto, e che, passando in zona mista, ha respinto i giornalisti di ‘Globo Esporte’ con un lapidario “Non posso parlare“. Un suo compagno di squadra interista, del quale però non viene precisato il nome, ha cercato di tranquillizzare Gabigol con queste parole: “Penso che facciano bene a non farlo giocare in un momento così difficile, i risultati non sono buoni e per lui potrebbe essere difficile cominciare adesso. Se non facesse bene verrebbe subito criticato, e anche in caso di buone partite non si sa mai come reagirebbe il pubblico. È un momento difficile per noi, ed è giusto che venga protetto. Se le cose con il nuovo allenatore miglioreranno, sono sicuro che avrà tante chance per giocare”. Intanto, però, per l’ex Santos si vocifera già di un possibile prestito all’Empoli.

A.C.