Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Be’er Sheva-Inter, Pioli: “Come scalare una montagna. Su Simeone…”

Be’er Sheva-Inter, Pioli: “Come scalare una montagna. Su Simeone…”

Pioli (Getty Images)
Pioli (Getty Images)

BEER SHEVA-INTER PIOLI / BE’ER SHEVA (Israele) – Siamo usciti dal derby dimostrando carattere e voglia di fare. Ora vogliamo dare il massimo e vincere anche in Europa League”. Così Stefano Pioli alla vigilia del match contro il Be’er Sheva, un match solo da vincere per provare quantomeno a tenere accese fino all’ultima gara del girone K le speranze, davvero residue, di qualificazione ai sedicesimi: “Stiamo lavorando in campo e fuori per migliorare, ma ora sono concentrato su domani per ottenere il massimo – ha aggiunto il tecnico dell’Inter in conferenza stampa -. Il Be’er Sheva l’ho studiato: sono forti tecnicamente e fisicamente. Però noi possiamo fare bene. I giocatori si sono messi a disposizione con positività e volontà. Ho visto un gruppo unito“.

Dopo la panchina contro il Milan, domani – complice anche le tante assenze in mezzo al campo – dovrebbe tornare titolare Banega: “Ever è bravo a muoversi tra le linee, mi piacciono i centrocampisti dinamici come lui. Sparta-Southampton, per quale risultato farete il tifo? Non sto pensando all’altra gara del girone ma solo alla partita contro l’Hapoel da cui possiamo prenderci tre punti. Sicuramente per qualificarci dovremo scalare una montagna, ma noi ci proveremo – le parole di Pioli che infine ha rispoto così sul possibile approdo a giugno di Simeone -. Non ci penso: voglio sfruttare questa grande possibilità che mi è stata data e riportare l’Inter dove merita“.

R.A.