Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Felipe Melo, rifiutata l’offerta del San Paolo: il motivo

Felipe Melo, rifiutata l’offerta del San Paolo: il motivo

Felipe Melo ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER / MILANO – Felipe Melo prova a riprendersi l’Inter. Dopo un avvio più che positivo nella sua avventura nerazzurra, tanto che i tifosi erano arrivati a chiamarlo ‘Comandante’, il brasiliano aveva rovinato tutto un anno fa, perdendo la testa durante la sfida contro la Lazio. Da allora critiche, e anche tante panchine. Il 33enne di Volta Redonda, rispolverato da Pioli dopo che de Boer lo aveva praticamente messo alla porta, ha risposto presente facendosi trovare – almeno per il momento – concentrato e in buone condizioni fisiche, e guadagnandosi anche l’elogio del tecnico parmigiano nella conferenza stampa di ieri (leggi qui).

Felipe Melo, cessione ancora possibile. Ma…

Per ovvi motivi, naturalmente, Felipe Melo non rappresenta comunque una priorità in casa nerazzurra, e con una carta d’identità non certo futuribile – 34 anni il prossimo giugno – è probabile che l’Inter ascolti delle offerte per provare a incassare qualcosa dalla sua cessione. Offerte, come quella del San Paolo, club molto stuzzicato dall’idea di riportare in patria l’ex Galatasaray. Riporta ‘Conews’ che Melo sarebbe tentato da questa ipotesi, ma anche che in realtà un’eventuale trattativa si è arenata già dopo i primi colloqui tra il giocatore e la dirigenza paulista. Il motivo? La proposta di ingaggio troppo bassa, che avrebbe costretto il brasiliano a decurtarsi lo stipendio del 70% per adeguarsi al tetto salariale imposto dal ‘Tricolor’.

A.C.