Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, mezza squadra sulla lista cessioni: intanto Palacio dice no al Boca

Inter, mezza squadra sulla lista cessioni: intanto Palacio dice no al Boca

Palacio in azione – Getty Images

INTER CESSIONI / Ok un centrocampista, ma nel mercato di gennaio l’Inter dovrà anzitutto ridurre l’organico. 29 calciatori sono davvero troppi per una seconda parte di stagione che riserverà ai nerazzurri il campionato e forse qualche partita di Coppa Italia. Sulla lista cessioni c’è mezza squadra, con le principali partenze che dovrebbero avvenire proprio in mediana. Anche se con Pioli ha ritrovato spazio, Felipe Melo potrebbe essere ugualmente ‘spinto’ fuori il cancello del ‘Suning Training Center’ per far spazio al nuovo innesto (Luiz Gustavo in pole, ma sono tornati di moda anche Leiva e Moutinho) con alcuni mesi d’anticipo rispetto alla scadenza del contratto. Così il club risparmierebbe parte del suo ingaggio annuale da circa 3 milioni.

Palacio dice no al Boca Juniors

Il brasiliano ha molte richieste, anche dalla Cina. Dal centrocampo nerazzurro è in uscita pure Gnoukouri, mentre non è esclusa – per motivi di Fair Play finanziario – la partenza di Banega. L’addio dell’argentino permetterebbe di registrare a bilancio una corposa plusvalenza. Anche negli altri reparti c’è abbondanza e quindi necessità di tagliare. L’elenco dei possibili partenti è lungo: Carrizo o Berni se dovesse arrivare Gollini; Andreolli, Ranocchia, Santon, Yao, Miangue; Biabiany, Jovetic e Gabigol. Dovrebbe invece restare fino al termine della stagione, quando terminerà il suo contratto, Rodrigo Palacio. Secondo ‘Tuttosport’ l’attaccante argentino ha detto no al ritorno in quel di gennaio al Boca Juniors, allontandando quindi del tutto l’ipotesi risoluzione con l’Inter.

R.A.