Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Caldara alla Juve, Inter ci proverà per Gagliardini. E Percassi apre

Caldara alla Juve, Inter ci proverà per Gagliardini. E Percassi apre

Gagliardini in azione (Getty Images)

INTER GAGLIARDINI / Ormai possiamo considerlo concluso il trasferimento di Andrea Caldara, difensore centrale classe ’94 e uno dei ‘gioielli’ della fin qui sorprendente Atalanta di Gian Piero Gasperini, alla Juventus: “Se la Juventus chiuderà l’operazione per Caldara i vantaggi saranno evidenti per tutti. Loro hanno anticipato tutti e il ragazzo restando da noi crescerà giocando. Io ringrazio mio figlio Luca e Sartori per lo straordinario lavoro svolto. Questa è un’operazione che può cambiare la storia dell’Atalanta”, ha detto a ‘L’Eco di Bergamo’ il numero uno del club orobico, vale a dire Antonio Percassi. La Juve ha anticipato tutta la concorrenza mettendo sul piatto circa 20 milioni di euro compresi bonus. Caldara si trasferirà a Torino nel giugno 2018.

Inter, obiettivo Gagliardini

Sul ventiduenne c’era anche l’Inter che, ora concentrerà tutti i suoi sforzi per non farsi soffiare l’altro pezzo da novanta della squadra bergamasca, ovvero Gagliardini. Sul centrocampista i nerazzurri sarebbero in vantaggio rispetto alle altre pretendenti, tra queste ancora la ‘Vecchia Signora’, con Suning pronta a mettere sul piatto almeno 20 milioni. Anche se nella prossima estate visto che, come tutti sanno, la proprietà cinese non potrà fare grandi investimenti nel mercato di gennaio a causa del Fair Play finanziario. Sempre a ‘L’Eco di Bergamo’ Percassi ha aperto alla cessione degli altri talenti, tra questi anche l’ivoriano Kessié: “Ho imparato che i giocatori non vanno trattenuti con forza. Soprattutto i giovani…”.

R.A.