Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Manolas erede di Miranda: la Roma ha fissato il prezzo

Inter, Manolas erede di Miranda: la Roma ha fissato il prezzo

Manolas (Getty Images)

INTER MANOLAS / L’Inter ha deciso: dovrà essere Kostas Manolas l’erede di Joao Miranda. La prossima estate Suning vuole regalare a Pioli, o a chi per lui, un difensore di spessore internazionale in grado di sostituire il brasiliano, che non dà più garanzie sul piano fisico e che è pure in scadenza nel giugno 2018. Il greco della Roma è il giocatore giusto per far fare il salto di qualità a tutto il reparto arretrato: giovane (è un classe ’91), di personalità e con già grande esperienza. Con il suo agente, che ieri ai microfoni di ‘tmw’ ha dribblato la domanda circa il futuro del suo assistito e quella di un possibile interesse dei nerazzurri, e il club giallorosso sono già stati avviati dei contatti. Il prezzo? Almeno 40 milioni di euro, una cifra che di certo non spaventa la proprietà interista, che nel prossimo calciomercato estivo sarà libera di fare grandi investimenti non essendo più sotto dittatura del Fair Play finanziario.

Calciomercato Inter, su Manolas anche Chelsea e Manchester United

Il prezzo fissato per il cartellino del venticinquenne potrebbe però salire nei prossimi mesi a causa della concorrenza inglese, nello specifico di Chelsea e Manchester United. Soprattutto i ‘Red Devils’ sono intenzionati a muoversi fin da subito per il centrale di Spalletti, ritenuto da Mourinho – probabilmente al pari di Lindelof del Benfica – il giocatore in grado di innalzare il tasso qualitativo della sua difesa. Comunque sarà Manolas a decidere il suo futuro. Nella corsa all’ex Olympiacos l’Inter – che come alternative pensa a Marquinhos del Psg e de Vrij della Lazio – potrebbe avere una sorta di corsia preferenziale visto che la Roma nel giugno prossimo dovrà versare nelle casse di corso Vittorio Emanuele circa 8 milioni di euro per il riscatto – obbligatorio – di Juan Jesus.

R.A.