Inter-Bologna 3-2 d.t.s., Pioli: “Squadra ha voluto vincere. Gabigol può fare meglio”

0
137
Pioli – Getty Images

COPPA ITALIA INTER-BOLOGNA 3-2 D.T.S. PIOLI / “Faccio i complimenti alla squadra che ha voluto qualificarsi ad ogni costo. Vittoria meritata”. Così Stefano Pioli dopo il successo ai supplementari contro il Bologna nel match valevole per l’accesso ai quarti di Coppa Italia: “È stata una partita bella con moltissime occasioni, per noi la dimostrazione che non appena si molla un attimo sul piano della concentrazione qualsiasi partita può riaprirsi – ha detto il tecnico dell’Inter ai microfoni della ‘Rai’ prima di elogiare Gagliardini e Kondogbia, riconfermati in mediana ed entrambi autori di un ottima partita -. Roberto è un centrocampista completo che ha senso della posizione e che si sa muovere: a lui chiedo di verticalizzare e fare entrambe le fasi di gioco, e questo è indubbio che lo sti facendo bene. A chi somiglia? Direi a Tardelli, anche se Marco era più agile e rapido, tuttavia aveva meno fisicità e stazza. Ma pure Geoffrey ha giocato bene. Ora testa alla sfida col Palermo – ha sottolineato Pioli -, domenica ci aspetta una gara molto difficile contro i rosanero che vorranno fare la partita della vita, noi però vogliamo continuare a vincere.

Pioli: “Gabigol in crescita ma può fare ancora meglio”

Contro il Bologna ha debuttato da titolare il fin qui oggetto misterioso Gabigol. Ecco il giudizio del mister nerazzurro sul brasiliano e la sua prestazione: “Gabriel è cresciuto tanto nel lavoro quotidiano, stasera ha fatto una buona partita ma, a mio parere, può fare ancora meglio e crescere sotto tutti i punti di vista”.

R.A.