Dal Belgio: Mouscron a Suning, ci siamo. Ecco tutti i dettagli

0
28
Mouscron al gruppo Suning

SUNING MOUSCRON / Il belga ‘HLN’ dà quasi per fatta l’acquisizione da parte di Suning del Royal Excel Mouscron, squadra all’ultimo posto della Jupiler League. Nelle mani del colosso cinese dovrebbe finire il 90 per cento del club, ora appartenente ai due potenti manager Pini Zahavi e Fali Ramadani, a fronte di un investimento di circa 9 milioni di euro. Nei piani di Zhang Jindong, sul ‘modello’ Manchester City, c’è l’acquisizione anche del Gil Vicente (Serie B portoghese) con l’intento di creare una piccola ‘galassia’ di squadre europee a vantaggio delle proprie tasche ma pure della stessa Inter, fiore all’occhiello del suo asset sportivo dallo scorso giugno, quando Etick Thohirvicino all’addio – cedette al gruppo di Nanchino la propria quota di maggioranza.

R.A.