Inter, Marcelino: “Fui vicino, ma poi decisero di prendere un italiano”

0
87
Marcelino (Getty Images)

INTER MARCELINO / “Sono stato molto vicino all’Inter“. Lo ha detto Marcelino Garcia Toral ai microfoni di ‘Radio Marca’. Nei giorni del famoso casting organizzato dal gruppo Suning per scegliere il successore di Frank de Boer, il tecnico spagnolo è stato tra i favoriti se non il favorito numero uno prima che la proprietà nerazzurra ascoltasse le indicazioni della dirigenza optando per Stefano Pioli: “Eravamo in trattativa per un accordo, poi hanno deciso di virare su un allenatore italiano”, ha concluso il 41enne ancora a spasso dopo l’addio al Villarreal avvenuto la scorsa estate.

R.A.