Calciomercato Inter, agente Verratti: “Al Psg non può vincere. Ma in Italia…”

0
250
Verratti
Verratti in azione (Getty Images)

AGENTE VERRATTI / Nella prossima sessione di calciomercato Inter il gruppo Suning stanzierà un sostanzioso budget anche per rafforzare il centrocampo, reparto che molto probabilmente perderà uno tra Marcelo Brozovic ed Ever Banega. In entrata il ds nerazzurro Ausilio punta su un calciatore di grande forza fisica come Kevin Strootman, come su un calciatore di qualità e in grado di garantire maggiori geometrie alla manovra. Il sogno è Marco Verratti, che potrebbe anche essere il simbolo di un nuovo ciclo tricolore, anche se – considerata la concorrenza di Juventus, Bayern Monaco, Real Madrid e soprattutto Barcellona (la favorita) – sarà difficilissimo arrivare al cartellino del regista classe ’92 valutato non meno di 80 milioni di euro.

Calciomercato Inter, agente Verratti: “Possibile addio al Psg. Futuro? In Italia…”

Intanto stamane il suo agente è andato allo scontro con il Paris Saint Germain, palesando un enorme malcontento circa il suo presente a Parigi e, allo stesso tempo, allontando l’ipotesi di un suo ritorno in Italia: “La sua è una situazione complicatissima, al di là di un contratto molto importante (più di 7 milioni netti l’anno, ndr) fino al 2021. Lui vuole vincere e il Psg così com’è non può vincere – ha tuonato alla ‘Gazzetta dello Sport’ l’avvocato Donato Di Campli -. Marco è a Parigi da cinque anni e ora deve fare dei ragionamenti: guadagnare tanto senza vincere o guadagnare e diventare un campione? Non è un problema di soldi: chiunque dovesse prendere Verratti lo pagherebbe tanto – ha aggiunto -. Perché c’è almeno una cosa sicura: se lascerà il Psg, sarà per un top club europeo. Italia? Ce ne sono, ma ho qualche dubbio che sarà questa la sua destinazione finale”.

R.A.