Retroscena Babacar: ”Ero quasi dell’Inter, scelsi la Fiorentina”

0
67
Retroscena Babacar
Babacar festeggiato dopo il gol che ha steso l’Inter ©Getty Images

RETROSCENA BABACAR INTER / MILANO – El Khouma Babacar domani sarà titolare in Fiorentina-Inter vista la squalifica di Kalinic, un’occasione per l’attaccante senegalese che ha spesso punito l’Inter nelle occasioni in cui è stato impiegato. Forse c’è un motivo ben preciso, spiegato proprio dall’attaccante: è stato ad un passo dal vestire la maglia nerazzurra.

Retroscena Babacar, rimpianto Inter?

Queste le sue parole durante un’intervista a ‘La Gazzetta dello Sport’: ”L’Inter mi voleva molto seriamente. Ma io allora ho scelto Firenze. Questa città mi ha accolto come un figlio, mi sento in debito. Voglio fare qualcosa di importante per i nostri tifosi. Stiamo vivendo un campionato sfortunato. Andate a leggere quanti pali abbiamo preso, sono numeri da record. E contro di noi i portieri spesso hanno fatto miracoli. Però non è ancora finita. Chi mi piace dell’Inter? Icardi è un grande bomber, può vincere la classifica dei cannonieri ma occhio a Belotti, è una stella. Bernardeschi? Spero resti. Federico in questo momento ha nella mente e nel cuore solo la Fiorentina. Al ”Franchi” si gioca Fiorentina-Inter, non Babacar contro tutti. A me interessa che sia la Fiorentina a conquistare tre punti per tenere vivo il piccolo sogno europeo” ha concluso.

S.M. – www.interlive.it