Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, nuovo assalto a Conte e Simeone: mega-offerta di Suning

Inter, nuovo assalto a Conte e Simeone: mega-offerta di Suning

Inter, Conte e Simeone nel mirino ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER CONTE SIMEONE / Dopo l’ennesima sconfitta stagionale si fanno sempre più insistenti le voci di calciomercato riguardo la panchina dell’Inter. Secondo il ‘Corriere dello Sport’ il gruppo Suning è ripartita all’assalto di Antonio Conte (il preferito per il dopo Pioli, ndr) e Diego Simeone. Per convincere uno dei due la proprietà nerazzurra è pronta a mettere sul tavolo una mega-offerta, vale a dire un contratto di quattro o cinque stagioni da circa 15 milioni di euro netti l’anno. Una risposta da entrambi è attesa nelle prossime settimane: per il salentino si parla di 28 maggio, all’indomani della finale di FA Cup contro l’Arsenal, mentre per il ‘Cholo’ – che in Liga ha ormai blindato il terzo posto – già sul finire di questa settimana, dopo il ritorno della semifinale di Champions League contro il Real. Indiscrezioni, però, danno poche speranze ai nerazzurri: a quanto pare sia Conte che Simeone sembrano intenzionati a restare rispettivamente al Chelsea e all’Atletico Madrid. Staremo a vedere.

Calciomercato Inter, da Spalletti al ritorno di Mancini: le ‘alternative’ a Conte e Simeone

In caso di doppia risposta negativa, l’Inter potrebbe gettarsi a capofitto su Luciano Spalletti, il quale ieri ha in pratica annunciato l’addio alla Roma. Il tecnico di Certaldo è in scadenza di contratto ed è un profilo gradito vista la sua esperienza e massima conoscenza del calcio italiano. In più, rispetto a Conte e Simeone avrebbe meno problemi a ‘convivere’ con la presenza ingombrante di Kia Joorabchian, l’agente anglo-iraniano che la famiglia Zhang tiene in forte considerazione quando bisogna prendere decisioni importanti sul fronte nerazzurro come su quello Jiangsu. Per la panchina interista, però, non vanno trascurate altre soluzioni: su tutte quelle di Leonardo Jardim del Monaco e Marco Silva – legato proprio a Joorabchian – dell’Hull City. Per il quotidiano romano avrebbero qualche possibilità di accasarsi (o ritornare) ad Appiano anche Prandelli, Paulo Sousa e addirittura Roberto Mancini.

R.A.