Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Spalletti: “Perisic? Chi non vuole restare può andarsene”

Inter, Spalletti: “Perisic? Chi non vuole restare può andarsene”

Perisic ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER SPALLETTI / “Oggi qui ad Appiano abbiamo parlato di futuro, ci squadre che sono già avanti. Confrontarsi con squadre che hanno creato un distacco importante con l’Inter è necessario, si tratta di una distanza che anche di 25 punti, bisogna essere pronti da subito, più siamo e più lavoriamo in modo costruttivo, più faremo bene”. Così Luciano Spalletti dopo la prima intervista da allenatore dell’Inter ai microfoni del canale tematico nerazzurro.

Calciomercato Inter, Spalletti: “Perisic? Non dobbiamo convincere nessuno”

A ‘Premium Sport’ il toscano ha toccato l’argomento calciomercato e, ovviamente, il futuro di Ivan Perisic nonché il possibile approdo di Rüdiger: “Verranno fatti acquisti importanti per colmare il gap con la Juve? Non c’è solo lei davanti a noi e che dobbiamo rispettare – ha risposto Spalletti – Ci sono altre squadre che ci stanno davanti. Io vorrei vedere calciatori che possano rendere bella e intensa la luce di quest’Inter. Ma chi non credere di essere all’altezza meglio lo chiarisca subito. Perisic resta e arriva Rüdiger? Non non dobbiamo convincere nessuno a restare o a venire, sono gli altri che devono convincere noi. Essere all’Inter vuole dire essere entusiasti, se uno non lo è, vada dove si sente più coinvolto. Dai miei giocatori mi aspetterò impegno massimo perrecuperare qualità e nome, il nome della grande Inter. Mi aspetto di vedere una reazione, una squadra che funziona in campo, che si comporti da squadra, nella quale non ci siano calciatori onnipotenti. Se non hai un insieme forte, i risultati importanti non arrivano”.

R.A.