Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Spalletti decide: Eder rimane e Medel va sul mercato

Inter, Spalletti decide: Eder rimane e Medel va sul mercato

Medel ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER EDER MEDEL / Da ieri pomeriggio Luciano Spalletti è ufficialmente il nuovo allenatore dell’Inter. Nell’immediato vertice con Sabatini e Piero Ausilio il neo tecnico nerazzurro ha subito preso due decisioni importanti in ottica calciomercato. La prima è la conferma di Eder: l’attaccante oriundo piace molto al 58enne di Certaldo, che proprio ieri lo ha contattato telefonicamente per assicurargli che nella prossima stagione punterà molto anche su di lui, al momento in ritiro con la Nazionale in quel di Coverciano. Sull’ex Sampdoria si spengono quindi i rumors riguardo una sua possibile partenza, magari con destinazione Fiorentina nell’ambito dell’affare Bernardeschi, per il quale è in atto un duello con la Juventus.

Calciomercato Inter, Spalletti ‘boccia’ Medel: il cileno sulla lista dei partenti

La seconda, invece, è l’inaspettata bocciatura di Gary Medel, con conseguente messa sul mercato. L’Inter è disposta a privarsi del calciatore cileno di fronte a una proposta da 5-6 milioni di euro. Il futuro del ‘Pitbull’, per il quale fino a un mese e mezzo fa si parlava di sicuro rinnovo contrattuale dal 2018 – l’attuale scadenza – fino al 2020, potrebbe essere in Spagna oppure in Inghilterra. Ma non va trascurata l’ipotesi Russia, visto che Mancini, neo tecnico dello Zenit, è un suo grande estimatore.

R.A.