Inter, Joao Mario si riscopre fondamentale: è lui l’uomo chiave di Spalletti

0
35
Joao Mario (Getty Images)

INTER, JOAO MARIO / MILANO – L’Inter potrebbe non aver bisogno di Nainggolan o di un altro giocatore simile per giocare dietro la punta: il jolly portoghese Joao Mario potrebbe essere l’uomo giusto per ricoprire questo ruolo con successo.

Inter, Joao Mario si riscopre fondamentale: è lui l’uomo chiave di Spalletti

‘La Gazzetta dello Sport’ nella sua edizione odierna lo inserisce tra i migliori in campo nel test con lo Schalke 04: da esterno alto illumina per Jovetic e mette al servizio della squadra la sua qualità e la sua corsa. Da mediano mette grinta e una palla sprecata da Gabigol. Spalletti lo prova in tutti i ruoli e non è detto che decida di posizionarlo in pianta stabile come trequartista: molto dipenderà dagli obiettivi di mercato che arriveranno.

S.M. – www.interlive.it