Inter, Ze Maria: “O la ami o la odi io ho imparato ad amarla”

0
215
Zé Maria

INTER ZE MARIA INTERVISTA/MILANO-L’ex giocatore dell’Inter Ze Maria, è stato intervistato da InterTv. Queste le sue parole: “L’Inter mi è rimasta nel cuore. O la ami o la odi, e io ho imparato ad amarla, soprattutto per la passione che trasmettono i tifosi e tutti quelli che lavorano per l’Inter. E’ una cosa che ti segna per tutta la vita“. Il giocatore ha voluto anche ricordare il suo unico gol segnato durante la permanenza nella squadra milanese, proprio contro il Cagliari il 17 aprile 2005 a San Siro, proprio il prossimo avversario della squadra di Spalletti. Questa la sua reminescenza: “Fu molto emozionante fare gol, anche perché realizzai su cross di Martins proprio sotto la curva nord. In quei due anni, abbiamo vinto 4 trofei: da lì è partito il ciclo vincente”. Gli chiedono, cosa pensa dell’Inter odierna e lui ha spiegato: “Oggi l‘Inter è una squadra molto concreta, con un ottimo allenatore come Spalletti e un grande carattere. Essere lì in alto non è semplice, ma spero che continui a dimostrare questa continuità. Si aiutano a vicenda, è una squadra vera: c’era bisogno di un allenatore che coinvolgesse tutti”.