Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Spalletti: “A Cagliari sarà tosta. Mourinho? I ‘nemici’ ci sono ancora…”

Inter, Spalletti: “A Cagliari sarà tosta. Mourinho? I ‘nemici’ ci sono ancora…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:29
Spalletti ©Getty Images

CAGLIARI INTER SPALLETTI / “Domani sarà una gara tosta, però noi sappiamo di avere gli arnesi del mestiere giusti per raggiungere quell’obiettivo dal quale non possiamo più tornare indietro”. Lo ha detto a ‘Premium Sport’ Spalletti a margine della conferenza stampa di vigilia della sfida contro il Cagliari in programma domani sera alla ‘Sardegna Arena’ e valida per la quattordicesima giornata di Serie A: “E’ un periodo chiave? Quando ti capitano le sfide infrasettimanali si fa più fatica, però allo stesso tempo poi puoi stimolare la squadra – ha risposto il tecnico dell’Inter – E’ un vantaggio, ma noi abbiamo una rosa molto ristretta e questo non porta benefici rispetto ai giocatori che non utilizzi”.

Inter, Spalletti respinge il paragone con Mourinho: “Ma anche oggi ci sono i ‘nemici’…”

Spalletti ha poi respinto con forza il paragone con José Mourinho: “Non mi piace perché lui è un’altra cosa. E’ un allenatore, uno sciamano, un grandissimo psicologo: è tutto quello che ci vuole per ribaltare la testa di qualsiasi giocatore e team. Ha vinto in maniera continuativa, ha fatto grandissim risultati con grandi club, quindi è un accostamento che non regge”. Ma allora come oggi c’è sempre il rumore dei ‘nemici’… “Continuano ad esserci come ai suoi tempi. In una squadra che vince spesso si vanno a prendere quelli rimasti fuori e a ricordare quanto li abbiamo pagati, ma le riserve ci sono in tutte le squadre. Di questi giocatori sembra che se ne conosca solo il valore economico e non quello relativo alla loro qualità”, ha concluso Spalletti.