Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Icardi, a gennaio assalto del Real Madrid. Ma lui: “Sto bene all’Inter”

Icardi, a gennaio assalto del Real Madrid. Ma lui: “Sto bene all’Inter”

Icardi ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER ICARDI / Il Real Madrid fa sul serio per Mauro Icardi. Stando a ‘Marca’ il club di Florentino Perez vuole intervenire in maniera massiccia nel calciomercato di gennaio per rafforzare a dovere la squadra di Zidane che nella Liga è a -8 dalla capolista e rivale storica Barcellona. Tra i grandi obiettivi delle ‘Merengues’ c’è anche un centravanti, con il bomber dell’Inter senz’altro in cima alla lista perché arruolabile pure per la Champions League. E’ quindi altamente probabile un assalto al suo cartellino nella finestra invernale, un assalto che a meno di colpi di scena non avrà alcun effetto. Suning non vuole certo privarsi del suo centravanti a stagione in corso e con in ballo obiettivi importantissimi, dalla Champions allo Scudetto.

Inter, Icardi: “Cosa posso chiedere di più”. Trattativa per il rinnovo di contratto: i dettagli

Nemmeno Icardi è desideroso di cambiare aria, come dimostrano le sue dichiarazioni, ultima quella al programma ‘Morfi’ dell’emittente argentina ‘Telefé’: “Sto bene in Italia. Siamo primi in classifica e sono il capocannoniere. Che cosa posso chiedere di più?“. Di più può chiedere un nuovo contratto, che potrebbe arrivare all’inizio del prossimo anno considerato che la trattativa per il rinnovo – fino al giugno 2023 – è già cominciata. L’Inter è intenzionata ad aumentargli lo stipendio, da 5 a 7 milioni a stagione, e ad alzare se non raddoppiare la clausola rescissoria adesso fissata a 110 milioni di euro. Una cifra, va detto, decisamente alla portata del Real…