Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Primavera Inter-Spartak M 6-4: battuti i russi dopo i calci di rigore

Primavera Inter-Spartak M 6-4: battuti i russi dopo i calci di rigore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:50
Pinamonti Inter, Vecchi
Vecchi (Getty Images)

INTER-SPARTAK MOSCA 6-4 DOPO I RIGORI/MILANO-Non è solo la squadra maggiore ad essere pazza, anche la formazione Primavera segue i canoni della prima squadra. Nella sfida degli ottavi di finale della Youth League disputata al Meazza di Milano, la formazione di Stefano Vecchi ha avuto ragione ai calci di rigore dello Spartak Mosca. Durante i 90 minuti dell’incontro è successo di tutto: vantaggio interista di Emmers, sorpasso russo con Bakaev e Proshliakov, pareggio di Odgaard entrato al 30′ del secondo tempo, autogol di Petrunin dopo un salvataggio del portiere ancora su tiro di un Odgaard scatenato, ed infine pareggio russo su rigore un minuto dopo con Rudenko. Si va ai calci di rigore e i giocatori nerazzurri sono quasi infallibili: tre gol e un palo. Questa è la sequenza: Colidio: gol. Mironov: gol. Pinamonti: gol. Mazurov: parato. Emmers: gol. Lopatin: parato. Rover: palo. Petrunin: fuori. Come ha spiegato il sito ufficiale nerazzurro.