Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Burgnich: “Attenti il Benevento gioca con rabbia e voglia di fare”

Inter, Burgnich: “Attenti il Benevento gioca con rabbia e voglia di fare”

Inter, logo

INTER BURGNICH INTERVISTA/MILANO-L’ex difensore dell’Inter Tarcisio Burgnich, è stato intervistato dal quotidiano ‘Il Mattino’, per avere delle delucidazioni sul momento non positivo della sua ex squadra. Queste le sue parole: “Sono dell’idea che la società sia la base di tutto. Un allenatore, quando non è sostenuto, può far poco contro la squadra. Oppure ti devi chiamare José Mourinho o Helenio Herrera, che avevano pugno fermo nello spogliatoio. In Italia, solo la Juventus esprime un modello vincente perché ha una società forte. Le due milanesi, invece, arrancano perché c’è tutto questo casotto coi cinesi. La squadra quest’anno era partita bene perché giocava da gruppo, infatti, io ero convinto che potesse lottare per i primi posti. Invece ha già accumulato ritardo da Napoli e Juve ed è, addirittura, fuori dalla zona Champions“. Gli hanno domandato un parere, sulla partita di sabato contro il fanalino di coda Benevento e lui ha detto: “Sulla carta non c’è partita. Se i giocatori dell’Inter si danno da fare, visto che sono tutti calciatori di qualità, potrebbe bastare anche solo questo. Però, in queste partite, contano anche la determinazione e il coraggio che ci metti. I nerazzurri non devono sottovalutare l’impegno. Vedendo gli ultimi risultati del Benevento e la classifica che ha, potrebbe mettere in difficoltà qualsiasi squadra perché gioca con rabbia e voglia di fare”.