Home Media Gallery - Foto, Video dei momenti più incredibili WhatsApp, divieto per i minori di 16 anni dal mese prossimo?

WhatsApp, divieto per i minori di 16 anni dal mese prossimo?

WhatsApp, possibile divieto per chi ha meno di 16 anni dal 25 maggio
WhatsApp, possibile divieto per chi ha meno di 16 anni dal 25 maggio (Getty Images)

WHATSAPP VIETATO MINORI 16 ANNIWhatsApp è la applicazione di messaggistica istantanea più scaricata e più usata al mondo. Tra i suoi utenti si registrano persone di tutte le età: dai ragazzi che vanno ancora a scuola ai pensionati passando per uomini e donne che lo utilizzano per i motivi più svariati. Non solo messaggi, ma anche foto, video, gif, chiamate e video chiamate. Ma questa app è davvero adatti a tutti? C’è chi pensa di no e vorrebbe introdurre delle limitazioni più restrittive di quelle attualmente in vigore.

WhatsApp, dal 25 maggio la app potrebbe essere vietata ai minori di 16 anni

In particolare, secondo quanto si legge sul sito specializzato in Hi-Tech ‘WABetaInfo’, sarebbe al vaglio l’ipotesi di vietare WhatsApp a tutti quegli utenti che non hanno ancora compiuto 16 anni. La data che dovrebbe fare da spartiacque è quella del 25 maggio 2018. Le nuove condizioni di utilizzo della app di messaggistica istantanea del gruppo Facebook in futuro si potrebbe consentire l’utilizzo soltanto a chi ha almeno 16 anni. Al momento, invece, l’età minima per avere un proprio account è di 13 anni.

Interlive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: Interlive.it