Home Media Gallery - Foto, Video dei momenti più incredibili Instagram, i trucchi per scoprire gli influencer fake

Instagram, i trucchi per scoprire gli influencer fake

Instagram, i trucchi per capire se un influencer è falso
Instagram, i trucchi per capire se un influencer è falso (Getty Images)

INSTAGRAM FALSI INFLUENCER – Fare l’influencer su Instagram, oggi come oggi, è un vero e proprio lavoro. Spesso anche molto ben retribuito. Ma attenzione alle truffe. Un brand rischia di rovinare la propria immagine se si affida alla persona sbagliata. Ed i modi per sembrare un influencer anche quando non lo si è non mancano di certo. Dal commercio di ‘Mi Piace’ e di follower ai bot che si comportano come account di persone vere fino al personal branding per taroccare i numeri reali. Un ampio numero di Like, di commenti e di follower non basta come garanzia di un influencer serio ed affidabile. E’ importante tenere presente il tasso di interazione. Per il social network fotografico del gruppo Facebook il tasso medio è del 2,7% per le persone comuni e del 7% per gli influencer. Diffidate dai profili con tanti follower e poche interazioni nei post: spesso sono stati acquistati.

Instagram, come riconoscere un vero influencer

Ci sono diversi trucchi per riuscire a riconoscere un vero influencer su Instagram. In primo luogo questi hanno una community attiva, con commenti reali e non semplici emoticon. In secondo luogo bisogna far caso alla crescita dei follower: questa deve essere costante e coerente ma non deve avere dei picchi improvvisi né delle ricadute inspiegabili. Inoltre non guasta mai fare una ricerca su Google per capire chi è veramente questo influencer e se usa altri canali come YouTube. Infine un segreto da tenere a mente è quello di cercare i post gli hashtag quali #spon, #sponsored o #ad. Così potrai verificare con chi hanno collaborato in precedenza e magari contattare quelle società per capire se hanno tratto dei benefici da questa collaborazione.