Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Sassuolo, Spalletti: “Giocato male di testa. Icardi? Colpe di tutti”

Inter-Sassuolo, Spalletti: “Giocato male di testa. Icardi? Colpe di tutti”

Inter-Sassuolo, le parole di Spalletti (Getty Images)

INTER SASSUOLO SPALLETTI / “Non siamo stati bravi a incastrarci su Berardi e coi loro laterali, rimanendo sempre a metà strada senza fare i recuperi in maniera veloce. Così abbiamo perso molte energie per riabbassare la squadra”. Così Spalletti dopo la clamorosa sconfitta casalinga contro il Sassuolo che rischia di estromettere l’Inter dalla Champions: “Dopo il loro secondo gol abbiamo perso equilibrio, creando del disordine – ha aggiunto il tecnico nerazzurro – Ma il ko è anche figlio di nostri errori, perché di occasioni per segnare ne abbiamo avute”.

Inter-Sassuolo, Spalletti: “Icardi in serata no? Quando si perde non è mai colpa di un solo giocatore”

Il Sassuolo non si è scansato, come invece pensavano in molti: “Hanno fatto la loro partita, anche se non penso in risposta alle tante chiacchiere che sono state fatte in questi giorni. Meritano i nostri complimenti perché ha vinto una gara difficile, è probabile che siano venuti qui con la mente più libera vista la salvezza già ottenuta. Hanno fatto tutto ciò che dovevano fare, a parte rimanere qualche minuto a terra. Ma se questo glielo permetti, è giusto che lo facciano… Serata no di Icardi? Quando si perde non è mai colpa di un solo giocatore, stasera è andata così, non ci è andata bene – ha risposto Spalletti – I ragazzi erano distrutti nello spogliatoio, tenevano molto a questa partita. Purtroppo non siamo riusciti a lavorare bene di testa”. Ora per non dire definitivamente addio alla Champions, i nerazzurri dovranno sperare nel Crotone che domani sfiderà in casa la Lazio: “Se domani guarderò la partita? Devo andare a Firenze per un evento di beneficenza…”.