Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Icardi tocca quota 180: clausola rescissoria aumentata, gli scenari

Inter, Icardi tocca quota 180: clausola rescissoria aumentata, gli scenari

Icardi (Getty Images)

INTER, ICARDI / MILANO – Chiamato a segnare il gol, o i gol, che possono valere la Champions dopo gli incredibili errori contro il Sassuolo, Mauro Icardi potrebbe finalmente portare l’Inter dove merita dopo ben 7 anni di purgatorio. Spalletti, la società e i compagni confidano in lui per raggiungere l’obiettivo, ad oggi una vera impresa visto che l’Inter deve solo e soltanto vincere per gioire.

Inter, Icardi a 180 milioni di euro

Icardi potrebbe diventare il salvatore della patria ma non solo, anche l’uomo mercato più importante dell’Inter nella prossima estate. Viste le problematiche col FPF e l’ipotesi possibile di non rientrare tra le grandi della Champions, non è da escludere che la sua cessione possa essere ritenuta necessaria per far quadrare conti e progetto tecnico. Per questo, come sostiene ‘Premium Sport’, l’Inter non ha intenzione di cederlo ma ha deciso di rinnovare il suo contratto aumentando la clausola rescissoria, portandola da 110 a 180 milioni di euro. E intanto, dalla Spagna, parlano di un super colpo nel caso in cui dovesse essere ceduto…