Inter, Orrico: “Icardi penso non debba essere discusso”

0
206
Icardi (Getty Images)

INTER ORRICO INTERVISTA/MILANO-L’ex allenatore solo per pochi mesi dell’Inter Corrado Orrico, è stato intervistato da Sky Sport. L’ex tecnico ha voluto inviare dei suggerimenti ai dirigenti della sua ex squadra per quanto riguarda le mosse di mercato. Queste le sue dichiarazioni: “La società deve trovare delle alternative in attacco. L’anno scorso finché i due esterni andavano bene l’Inter andava fortissimo, poi quando sono andati in crisi i nerazzurri hanno pagato. Serve magari un giocatore in grado di saltare l’uomo”. Poi ha voluto dare le sue delucidazioni su Mauro Icardi: “Io penso che non debba essere discusso da nessuno. Lasciamo che la squadra giochi a calcio, poi c’è lui che non appena la palla ronza in area lui la butta dentro”. Quindi Orrico ha voluto fare un paragone filosofico, per il suo collega in nerazzurro dicendo: “Luciano Spalletti, per la sua complessità e sagacia lo paragonerei ad Heidegger, un uomo complesso e profondo, il promotore dell’esistenzialismo moderno. Ha questa capacità analitica, profonda e fuori dalla normalità; stupisce nelle interviste ma chi lo conosce sa che è un analista in tutti i particolari”.