Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, riecco Sabatini: affari in entrata e in uscita con Suning!

Inter, riecco Sabatini: affari in entrata e in uscita con Suning!

Calciomercato Inter, Sabatini Suning
Sabatini con Spalletti, Gardini e Faulkner ©Getty Images

CALCIOMERCATO INTER SABATINI SUNING – Lo scorso 28 marzo Walter Sabatini ha ufficialmente interrotto il suo rapporto con il gruppo Suning e quindi anche con l’Inter. Nei giorni scorsi, nella conferenza stampa della sua presentazione alla Sampdoria, il dirigente umbro ha spiegato che non c’era più sintonia con i vertici cinesi anche a causa delle restrizioni imposte dal governo di Pechino. Ma le vie del calciomercato sono infinite e l’ex direttore dell’area tecnica è tornato a bussare alle porte del gruppo Suning per mettere a segno diversi affari in entrata e in uscita. In particolare, secondo quanto riportato dal ‘Secolo XIX’, i blucerchiati cercano acquirenti per Duvan Zapata. Il centravanti colombiano potrebbe finire in Cina al Jiangsu per una cifra vicina ai 27 milioni di euro.

Calciomercato Inter, Sabatini chiede Pinamonti e Vanheusden per la Sampdoria

Ma c’è di più. Secondo lo stesso quotidiano genovese, infatti, Sabatini avrebbe contattato anche il suo ex collega Piero Ausilio per due giovani talenti dell’Inter. Si tratta del difensore centrale belga Zinho Vanheusden e del centravanti trentino classe 1999 Andrea Pinamonti. Due giocatori che potrebbero lasciare Appiano Gentile per fare incassare gli ultimi milioni necessari a sistemare il fair play finanziario, magari inserendo anche qui il diritto di ricompra. Ma il tempo stringe: l’affare va chiuso entro il 30 giugno.

Interlive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: Interlive.it