Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Sion-Inter 2-0, prova negativa dei nerazzurri ma si rivede Icardi

Sion-Inter 2-0, prova negativa dei nerazzurri ma si rivede Icardi

Sion-Inter 2-0, Icardi in azione (Getty Images)

SION INTER TABELLINO PAGELLE – L’Inter rimedia una sconfitta nella seconda uscita in Svizzera. E’ il Sion a infliggere il ko alla squadra di Luciano Spalletti. Gli elvetici aprono le danze poco dopo il ventesimo minuto: sugli sviluppi di calcio d’angolo, Padelli esce a vuoto e così Neitzke può siglare la rete del vantaggio. Il raddoppio arriva intorno alla mezzora della ripresa, poco dopo l’ingresso in campo e quindi il debutto stagionale di Mauro Icardi, col sinistro a giro dal limite dell’area di Baltazar. Prestazione negativa dei nerazzurri, che a metà primo tempo sono stati costretti a rinunciare causa infortunio a Nainggolan: per fortuna il belga sembra aver rimediato solo un leggero affaticamento al quadricipite della coscia sinistra. Ora si comincerà a fare sul serio, la prossima amichevole sarà infatti contro lo Zenit sabato 21 a Pisa.

Pagelle e tabellino di Sion-Inter 2-0

Ecco i promossi ed i bocciati tra i nerazzurri ed il tabellino della gara tra Sion e Inter:

TOP:
Karamoh – Altra prova positiva dell’esterno francese. Il classe ’98 mostra tanta voglia di fare rendendosi pericoloso in un paio di occasioni. Sfiora il palo a cinque minuti dal fischio finale della prima frazione di gioco. A inizio ripresa sembra rimediare un grosso problema al ginocchio destro, ma per fortuna nulla di serio tanto che è tornato subito a giocare. Nel finale spreca una grande palla gol.

Nainggolan – Conferma di essere già in ottima condizione, purtroppo al ventesimo rimedia un leggero affaticamento che lo costringe ad uscire.

FLOP:
Padelli – Il Sion realizza il gol che apre le porte alla vittoria ‘grazie’ a una sua uscita a vuoto. Si rifà parzialmente sul colpo di testa di Moussa allo scadere del primo tempo e con altri due ottimi interventi nella ripresa

Borja Valero – Prestazione deludente, lo spagnolo non illumina una manovra lenta e senza guizzi.

Lautaro Martinez – Assente dal gioco e mai davvero pericoloso anche se non solo per colpa sua.

SION-INTER 2-0
22′ Neitzke, 70′ Baltazar