Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Modric e le bugie di Perez: ecco il piano di Suning

Inter, Modric e le bugie di Perez: ecco il piano di Suning

Calciomercato Inter Modric Bakayoko
Inter, il piano per Modric

CALCIOMERCATO INTER MODRIC – In casa Inter cresce l’attesa per Luka Modric. Ma cresce anche l’ottimismo per il buon esito della trattativa. Come detto, mercoledì sarà il giorno decisivo in un senso o nell’altro. Perché, dopo il contatto telefonico di sabato con Perez svelato da Interlive.it, il centrocampista croato incontrerà di persona il presidente del Real Madrid per ribadirgli la volontà di trasferirsi a Milano. In tale ottica si registra il mancato ritorno nella capitale spagnola del Pallone d’Oro dei Mondiali che era previsto ieri. I blancos hanno provato a minimizzare dicendo che era concordato un riposo aggiuntivo per lui (mentre gli altri reduci dalla finale di Mosca Kovacic e Varane sono regolarmente tornati), ma non hanno chiarito se tornerà oggi o dopodomani. In ogni caso, la sua presenza a Tallin per il derby con l’Atletico di Ferragosto valido per la Supercoppa Europea è a forte rischio.

Calciomercato Inter, super stipendio a Modric con vista Jiangsu

Nei giorni scorsi è emersa la rabbia di Florentino Perez nei confronti degli agenti del croato, rei di lavorare per la sua cessione all’Inter. Ma anche Modric è adirato con il patron del Real Madrid. Durante i Mondiali, infatti, gli fece fare una brutta figura quando dichiarò pubblicamente che Cristiano Ronaldo sarebbe rimasto. Parole che era seguite ad un colloquio tra i due, in cui l’ex Tottenham era stato rassicurato sulla permanenza di CR7. Promessa poi non mantenuta. L’Inter è alla finestra pronta a chiudere il colpo. Il gruppo Suning ha fatto pervenire al suo entourage l’offerta di un contratto di 4 anni a 10 milioni di euro a stagione. Con la possibilità, poi, di proseguire ancora la carriera in Cina con lo Jiangsu.