Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter, Skriniar: “Penso che il rigore per l’Ucraina non ci fosse”

Inter, Skriniar: “Penso che il rigore per l’Ucraina non ci fosse”

Milan Skriniar f(Getty Images)

INTER SKRINIAR NAZIONALE/LEOPOLI-Esordio amaro in Nations Cup per la Slovacchia e soprattutto per il difensore dell’Inter Milan Skriniar. Nella sfida giocata a Leopoli nello stadio Lvivi Arena e valida per il gruppo 1 della Lega B, l’Ucraina vince 1-0 grazie al rigore trasformato a 10 minuti dalla fine da Andriy Yarmolenko, causato proprio dal difensore nerazzurro per un presunto fallo su Viktor Tsygankov, dopo che questi lo aveva superato un attimo prima di entrare in area di rigore. Il calciatore nerazzurro è di parere opposto alla decisione dell’arbitro e, intervistato al termine della partita dalla televisione slovacca, spiega il suo pensiero. Queste le sue dichiarazioni: “Penso che il rigore non ci fosse: il giocatore ha spostato il pallone ed è venuto verso di me, io ho allungato la mano e lui mi è franato addosso. Peccato, perché abbiamo difeso molto bene per tutta la partita e abbiamo avuto qualche occasione. Non è andata bene, ma penso sia stata una buona prestazione. Non ci rimane altro, però”.