Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Sampdoria-Inter 0-1, Spalletti: “Sempre sul filo del rasoio. Espulsione? Vi spiego”

Sampdoria-Inter 0-1, Spalletti: “Sempre sul filo del rasoio. Espulsione? Vi spiego”

Le parole di Spalletti dopo Sampdoria-Inter
Luciano Spalletti (Getty Images)

SAMPDORIA INTER SPALLETTI / “Siamo rimasti in gara lottando su ogni pallone e prendendoci dei rischi, come in Champions martedì. Ma noi siamo l’Inter e dobbiamo giocarcela sempre sul filo del rasoio per la vittoria”. Pensieri e parole di Luciano Spalletti dopo la vittoria al fotofinish contro la Sampdoria del match valevole per la quinta giornata di Serie A: “Vedo la squadra sulla buona strada ha aggiunto a ‘Dazn’ il tecnico nerazzurro – Questo mi dà più forza in quello che è calcio da portare avanti, il disegno tattico da far capire ai miei giocatori”.

Sampdoria-Inter 0-1, Spalletti: “Espulso perché, dicono, ho avuto una reazione troppo emotiva dopo il gol”

Spalletti ha poi spiegato il perché della sua espulsione dopo il gol di Marcelo Brozovic: “Mi sono girato verso la telecamera per urlare gol – come si vede nelle immagini, ndr – e il quarto uomo mi ha detto che l’ho fatto con troppo impeto. Ma io ho festeggiato così, verso la telecamera, perché si trattava di una rete importante per noi, però loro l’hanno interpretata come una reazione troppo emotiva da parte mia”. In chiusura ha risposto su Nainggolan senza andare nel merito della sua prestazione, forse condizionata dal suo lavoro a tampone sul regista doriano Ekdal: ” Radja partiva in pressione sulo svedese fino a che non arriva sulla linea difensiva, lì dove uno dei difensori decide di attaccare il trequartista o il terzino attacca la mezzala. Bisogna rompere queste linee se decidiamo di andare in pressing alto”. A ‘Sky Sport’, infine, Spalletti non ha voluto commentare i gol annullati a Nainggolan e Asamoah dalla video assistant referee: “Non commento perché sono a favore del Var”.