Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter: Zanetti tra Mourinho, Spalletti, Icardi, Higuain e Lautaro

Inter: Zanetti tra Mourinho, Spalletti, Icardi, Higuain e Lautaro

News Inter, Zanetti ricorda il Triplete e commenta i paragoni tra Mourinho e Spalletti e tra Icardi e Higuain

Javier Zanetti, vicepresidente dell’Inter ©Getty Images

Nel corso dell’evento organizzato dalla Gazzetta dello Sport dedicato al Festival degli sport, si è ricordata l’Inter del 2010 che fu capace di conquistare uno storico Triplete. “Quando abbiamo vinto la Champions eravamo tutti felici per quello che avevamo fatto – ha raccontato Javier Zanetti, allora capitano e oggi vicepresidente del club nerazzurro – Il presidente Moratti meritava più di tutti questo traguardo per i grandi sforzi che fatto non solo dal punto di vista economico”. Poi Pupi ha risposto alle domande sui paragoni, a cominciare da quello tra gli allenatori Mourinho e Spalletti: “Sono molto diversi perché tutti e due hanno un proprio modo di interpretare il calcio. Hanno anche una personalità molto diversa. Penso che Spalletti stia facendo un ottimo lavoro con noi e ci auguriamo che possa continuare così. Icardi e Higuain? Si tratta di due grandissimi attaccanti: parliamo di giocatori di grande qualità. Credo che nel derby ci saranno tanti gol…”.

Calciomercato Inter, Zanetti e i retroscena su Lautaro Martinez

Zanetti parla anche di mercato e svela i retroscena della trattativa che hanno portato il connazionale Lautaro Martinez all’Inter la scorsa estate. “Ne parlavo spesso con Milito di lui e quando abbiamo visto l’occasione di intavolare una trattativa, lo abbiamo fatto. E’ un ragazzo giovane, ma quello che ha fatto vedere finora fa sperare che possa avere un grande futuro davanti. Se può giocare insieme ad Icardi è una cosa deve decidere l’allenatore. Ma di solito i grandi giocatori possono coesistere”.