Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Inter-Milan, Handanovic: “Partita speciale, ma sappiamo una cosa”

Inter-Milan, Handanovic: “Partita speciale, ma sappiamo una cosa”

Le dichiarazioni di Samir Handanovic prima di Inter-Milan, il derby di Milano valevole per la nona giornata di serie A

Inter-Milan, le parole di Handanovic
Samir Handanovic (Getty Images)

“Stasera è una partita speciale”. Così Samir Handanovic prima di Inter-Milan: “Sappiamo cosa porta vincere il derby – ha aggiunto il portiere nerazzurro ai microfoni del canale tematico interista – Ci vorrà massima concentrazione – Se è vero che non giochiamo bene ma vinciamo mentre il Milan ha raccolto meno di quanto seminato? Be’, dicono così ma non ci faccio troppo caso. Io mi concentro sul mio e basta. Vogliamo giocare queste partite per misurarci contro grandi avversari e vedere a che punto siamo”, ha concluso lo sloveno.

Inter, 17esimo derby per Handanovic. La società cerca un erede: ecco i nomi

Pagato circa 12 milioni di euro più il cartellino dell’allora giovane Faraoni, Samir Handanovic è all’Inter dall’estate 2012 e fin qui ha già giocato 16 stracittadine milanesi comprese quelle di coppa Italia. Sei i successi e i pareggi, quattro le sconfitte. Stando alle indiscrezioni di calciomercato potrebbe essere uno degli ultimissimi, quantomeno da titolare. Negli ultimi giorni si è tornato a parlare della sua successione, considerato che a luglio compierà 35 anni: da Cragno a Lafont passando per Areola, Strakosha e Cillessen, ecco i nomi dei possibili eredi.