Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter-Barcellona, ‘rimpianto’ Arthur: spunta retroscena di mercato

Inter-Barcellona, ‘rimpianto’ Arthur: spunta retroscena di mercato

Calciomercato Inter, Arthur rimpianto della dirigenza nerazzurra. Spunta un retroscena sulla grande mezz’ala brasiliana in forza al Barcellona

Calciomercato Inter Arthur
Arthur in azione ©Getty Images

Stasera l’Inter sfiderà il super Barcellona in un match che potrebbe rivelarsi davvero decisivo ai fini della qualificazione agli ottavi di Champions. Anche allo stadio ‘Meazza’, come all’andata al ‘Camp Nou’, non dovrebbe esserci Leo Messi, quantomeno dall’inizio. Nella squadra allenata da Ernesto Valverde, tuttavia, figurano altri grandissimi calciatori in grado di creare appresione e pericoli ai nerazzurri. Uno di questi è senz’altro Arthur Henrique Ramos de Oliveira Melo, conosciuto semplicemente come Arthur.

Calciomercato Inter, troppo tardi su Arthur: ecco il retroscena

La mezz’ala brasiliana è approdata in blaugrana nel luglio scorso, via Gremio con il quale riuscì a vincere la Copa Libertadores, per 40 milioni di euro bonus compresi. Il classe ’96 è riuscito immediatamente a conquistarsi una maglia da titolare e in questa prima parte di stagione ha confermato tutta la sua classe. E’ un interno di centrocampo completo e moderno, che avrebbe fatto comodo a tutte le altre big europee, Inter compresa. Come riporta il ‘Corriere dello Sport’, Arthur fu una idea di mercato anche dei nerazzurri. Più o meno un anno fa il direttore sportivo Ausilio spedì in Brasile il suo vice Baccin per visionare dal vivo il 22enne, blindato dal Barça con una clausola da ben 400 milioni di euro: l’impressione fu naturalmente ottima, tuttavia Baccin capì presto che non vi erano i margini per una trattativa, visto che sul ragazzo aveva ormai già messo le mani la società catalana. In sostanza, l’Inter (clicca qui per le ultime news) arrivò troppo tardi.