Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Roma-Inter, Bianchi: “In gara secca ogni risultato è possibile”

Roma-Inter, Bianchi: “In gara secca ogni risultato è possibile”

Roma-Inter, l’ex Alessandro Bianchi ha dato le sue delucidazioni sulla sfida di questa sera all’Olimpico

logoInter(Getty Images)

ROMA-INTER BIANCHI INTERVISTA/ In vista della sfida valida per la 13esima giornata del campionato di serie A tra Roma e Inter allo stadio Olimpico, l’ex centrocampista nerazzurro Alessandro Bianchi è stato intervistato dal programma ‘Maracanà’ in onda su RMC Sport. Gli hanno chiesto  quale delle due squadre arriva in una posizione migliore all’appuntamento e lui ha spiegato: “Secondo me le squadre partono alla pari, anche se il numero di infortuni per i giallorossi è veramente alto. La discrepanza in classifica è sicuramente considerevole, ma d’altronde è presto per i verdetti, siamo alla 13^ giornata. I nerazzurri, rispetto ai capitolini, sono stati più continui in stagione, ma in gara secca ogni risultato è possibile”. Gli hanno fatto notare, che la squadra di Eusebio Di Francesco non è solo in difficoltà di organico, ma anche a livello psicologico e gli hanno domandato quanto sia importante la personalità all’interno di un gruppo e lui ha detto: “È certamente molto importante, specialmente quando si tratta di grandi club in cui si vive una pressione maggiore. Nei momenti di crisi trovare giocatori dallo scarso carattere è effettivamente un problema”. Gli hanno fatto la stessa domanda che sta dando spesso fastidio a Spalletti e cioé, se proverebbe Lautaro con Icardi e l’ex giocatore ha risposto: “Spalletti probabilmente dovrebbe modificare qualcosa nello schieramento tattico e adattare la squadra ad un tandem così offensivo, non è un compito semplice. Magari in partite un po’ meno impegnative il tecnico nerazzurro potrebbe tentare anche questo tipo di azzardo”. Infine gli hanno domandato in quale nerazzurro rivede Alessandro Bianchi e lui ha dichiarato: “Difficile rispondere, forse Candreva è quello che mi assomiglia di più per caratteristiche tecniche”.