Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Calcio in tv e streaming, la guida del 4 dicembre: c’è la...

Calcio in tv e streaming, la guida del 4 dicembre: c’è la Coppa Italia

Stasera in tv e in streaming, il programma delle partite di calcio in diretta oggi 4 dicembre: Inter, Juventus e Milan scoprono le avversarie di Coppa Italia.

Calcio in tv e streaming, guida 4 dicembre: c’è la Coppa Italia (Getty Images)

La guida tv di oggi martedì 4 dicembre offre molte partite di calcio che verranno trasmesse sulla piattaforma satellitare e in streaming, ma anche in chiaro. La Coppa Italia 2018-19 entra nel vivo con le prime tre gare valide per il quarto turno della manifestazione nazionale. Si inizia alle ore 15 con la sfida tra due delle formazioni che stanno facendo meglio in Serie B: il Benevento quinto in classifica ospita il Cittadella terzo. Inter spettatrice interessata del match, visto che agli ottavi di finale affronterà proprio la vincente della sfida del ‘Vigorito’. Per tutte le altre news sull’Inter CLICCA QUI. In caso di parità al novantesimo si andrà avanti con i tempi supplementari ed eventualmente i calci di rigore. A seguire alle ore 18 il Bologna riceve il Crotone: due squadre in crisi di risultati nei rispettivi campionati che cercano al svolta in coppa e regalarsi la Juventus a gennaio. Infine alle ore 20.45 è la volta del duello in salsa Serie A tra la Sampdoria di Giampaolo e la Spal di Semplici per andare ad affrontare il Milan. Tutte le partite andranno in onda su Rai Sport.

Calcio in tv all’estero: dal Manchester City alla Ligue 1

Per quanto riguarda il calcio internazionale, sono in cartello i turni infrasettimanali in Francia e in Inghilterra. La quindicesima giornata della Premier League si apre con l’anticipo che vede il Manchester City capolista fare visita al Watford. Calcio d’inizio alle ore 21 con diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport Football. Tre le gare in programma invece nella Ligue 1, tutte visibili su Dazn. Alle ore 19 ci sono Amiens-Monaco e Nizza-Angers, mentre alle 21 si chiude con il match clou tra Montpellier e Lille per le zone altissime della classifica.