Home Calciomercato Inter: ultimi scoop di mercato Inter, Ausilio: “Per prendere Nainggolan abbiamo sacrificato Zaniolo”

Inter, Ausilio: “Per prendere Nainggolan abbiamo sacrificato Zaniolo”

Inter, Ausilio e Monchi spiegano la tratttiva che ha portato Nainggolan a Milano e Zaniolo e Santon a Roma

Calciomercato Inter Nainggolan Cina
Radja Nainggolan (Getty Images)

INTER AUSILIO E MONCHI INTERVISTA/ I due dirigenti di Inter e Roma, Ausilio e Monchi, sono stati intervistati da Sky Sport per avere delle delucidazioni sulla trattativa di questa estate, che ha portato Radja Nainggolan a Milano e Zaniolo insieme a Santon e conguaglio a Roma. Queste le parole del dirigente nerazzurro: “Mi auguro che tra qualche anno parleremo di Zaniolo come di Bonucci. Per prendere Nainggolan e vincere qualcosa abbiamo sacrificato un ragazzo di prospettiva”. Il direttore sportivo giallorosso invece ha dichiarato: “Noi stavamo facendo la trattativa e avevamo due richieste: Zaniolo e Radu, ma il secondo era chiuso col Genoa. Loro non lo volevano vendere, non sono scemi, ma è vero che volevamo anche Radja. Non era un aut-aut perché con Piero ho un bellissimo rapporto, però alla fine qualcuno doveva cedere“. Gli hanno domandato, se si sarebbe aspettato che il giovane nerazzurro sarebbe stato sin da subito così importante e lui ha risposto lapidariamente: “No”.