Inter, Marotta e Ausilio: i due dirigenti cercano nuove operazioni alla Godin

0
8

Inter, per il momento Marotta e Ausilio stanno monitorando il mercato alla ricerca di possibili parametri zero

Calciomercato Inter Hector Herrera
Hector Herrera (Getty Images)

INTER HERRERA AGGIORNAMENTO/ I dirigenti dell’Inter Beppe Marotta e Piero Ausilio, dopo aver concluso l’operazione per giugno di Diego Godin, proseguono a monitorare il mercato alla ricerca di altri possibili paramentri zero, che potrebbero migliorare la rosa senza grossi investimenti di mercato. La situazione non è comunque semplice, come ha spiegato Calciomercato.com, che ha voluto informare che i due dirigenti avevano puntato anch’essi su Ramsey, ma che le commissioni e l’ingaggio erano abbastanza fuori portata del budget della società milanese, senza contare la spietata concorrenza della Juventus. Per quanto riguarda altri possibili profili, c’è da segnalare che è stato offerto da alcuni intermediari il giocatore Antonio Valencia, ma per il momento non è un calciatore che sembra interessare particolarmente. Un altro discorso merita Hector Herrera centrocampista del Porto, che ha più volto manifestato la voglia di vestire i colori nerazzurri. I due dirigenti del club meneghino, anche in questo caso, preferiscono andare cauti, dato che il giocatore ha uno stipendio elevato, intorno ai 3 milioni di euro di ingaggio fisso senza contare eventuali bonus, inoltre bisogna tener conto anche delle commissioni abbastanza alte per questo tipo di operazione. Come ha spiegato il sito sportivo, per il momento il calciatore non è più una priorità per la dirigenza della squadra milanese, ma al termine del calciomercato manca ancora qualche giorno…