Home Esclusive di InterLive.it Inter, ESCLUSIVO: nuovi contatti con Mourinho. E Conte-Juve…

Inter, ESCLUSIVO: nuovi contatti con Mourinho. E Conte-Juve…

Calciomercato Inter, le ultime sulla panchina nerazzurra

Calciomercato Inter Mourinho
José Mourinho (Getty Images)

Le ultime di calciomercato Inter si focalizzano sul nome del successore di Spalletti sulla panchina nerazzurra. Mourinho o Conte, gli aggiornamenti.

Con l’uscita dall’Europa League Spalletti si è bruciato le residue chance di rimanere sulla panchina dell’Inter anche nella prossima stagione. A giugno, se non addirittura prima – non si può escludere del tutto il suo possibile esonero in caso di sconfitta pesante nel derby col Milan di domani sera – il tecnico di Certaldo e il club nerazzurro si diranno addio a prescindere dalla qualificazione o meno alla prossima Champions League. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

Calciomercato Inter, post-Spalletti: da Conte a Mourinho, le ULTIME DI INTERLIVE.IT

Come suo erede è giusto continuare a reputare Antonio Conte grande favorito. L’ex commissario tecnico della Nazionale è il prescelto di Marotta, con il quale si è già incontrato in un noto Hotel di Milano, ma l’inaspettato ritorno di Zidane al Real Madrid lo ha avvicinato alla Juventus, alla cui guida ha vinto tre Scudetti consecutivi. Con Andrea Agnelli ci sarebbe già stata una riappacificazione – nel 2014 il loro rapporto si chiude in modo tumultuoso – e quindi il suo nome è da tenere in forte considerazione qualora la società bianconera e Allegri dovessero separarsi a fine stagione.

L’alternativa a Conte resta sempre José Mourinho: sfiorato il ritorno a Madrid, per non dire stoppato dal ‘veto’ di qualche senatore del Real, il portoghese è verosimilmente spalleggiato dalla parte ora più debole della società – ma che fin qui è uscita sempre indenne da fallimenti e rivoluzioni – e certo non dispiace a Suning. La candidatura del ‘condottiero’ dello storico Triplete è dunque concreta, ciò è confermato anche dalle ultime informazioni raccolte in esclusiva da Interlive.it secondo cui di recente ci sono stati nuovi contatti – i primi risalgono ormai a qualche mese fa – tra lui, che si è già detto disponibile ad accettare anche un club non pronto subito per vincere, e l’Inter. Per concludere: Conte rimane in pole per il dopo Spalletti, ma se la Juve dovesse sceglierlo e convincerlo a tornare, ecco che il Mourinho-bis potrebbe davvero diventare realtà.