Assalto a Lukaku da lunedì: conferme sul tipo di offerta

0
25

Calciomercato Inter, i nerazzurri sono pronti a sferrare l’assalto a Lukaku. Conferme sulla proposta di prestito biennale con obbligo

calciomercato inter lukaku
Romelu Lukaku (Getty Images)

Presi Valentino Lazaro dall’Hertha Berlino e Stefano Sensi dal Sassuolo, ora il club nerazzurro punta a definire con Cagliari e Roma anche gli affari Barella e Dzeko. A meno di clamorosi colpi di scena, entrambi sono destinati ad andare in porto dati volontà e accordi raggiunti coi due calciatori: un quinquennale da 2-2,5 milioni netti a stagione con la mezz’ala classe ’97, un biennale con opzione da 4 milionil’anno più bonus con il centravanti bosniaco. CLICCA QUI per le altre news sull’Inter.

Calciomercato Inter, avanti tutta su Lukaku: offerta confermata

Il colpo grosso resta invece Romelu Lukaku, la grande richiesta di Antonio Conte per sostituire il partente – che però, anche per evitare possibili strascichi legali, dovrebbe essere convocato per il ritiro di Lugano – Mauro Icardi. Stando al ‘Corriere dello Sport’ lunedì partirà il primo vero assalto al centravanti belga. Conferme sul tipo di offerta, circolata già in questi giorni, che verrà presentata al Manchester United, ovvero un prestito biennale e oneroso (10 milioni) più obbligo di riscatto a 60 milioni. I ‘Red Devils’ preferirebbero una cessione a titolo definitivo, ma nell’ambiente interista c’è fiducia riguardo una possibile apertura. Il belga continua a spingere per il trasferimento in nerazzurro.