Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Conte: “Ecco cosa ho visto di positivo”. Poi boccia Perisic

Conte: “Ecco cosa ho visto di positivo”. Poi boccia Perisic

Le dichiarazioni di Antonio Conte dopo Manchester United-Inter valevole per l’International Champions Cup 2019

conte inter
Antonio Conte (Getty Images)

MANCHESTER UNITED-INTER CONTE/ L’Inter esce sconfitta dalla sfida contro il Manchester United valevole per l’International Champions Cup. Dopo il match disputatosi a Singapore, è intervenuto in conferenza stampa Antonio ConteCLICCA QUI per le altre news sull’Inter. Ecco le dichiarazioni rilasciate dal tecnico nerazzurro: “Di positivo ho visto l’impegno da parte dei calciatori e questo è importante in un momento che non è facile perché si viene da un periodo di allenamenti intensi”. Il nuovo allenatore nerazzurro ha poi volute fare alcune ulteriori precisazioni dicendo: “Detto questo c’è tanto da migliorare in fase di possesso e in fase di pressione, ma sono cose che dopo pochi giorni è difficile mettere in pratica. C’è una base importante che è lo spirito positivo e la voglia di fare di questi ragazzi. Dobbiamo lavorare su tutto, il tempo per recuperare da questa partita è limitatissimo, noi abbiamo bisogno non solo di giocare le partite ma anche di allenarci per migliorare e capire i momenti della gara“.

Conte ha poi elogiato Dalbert e bocciato Perisic nel ruolo di esterno a tutta fascia: “Stiamo lavorando, ma le risposte non sono positive. Non penso sia adatto per fare il ruolo che gli chiedo. Quindi l’unico posto in cui può giocare in questo momento è quello di attaccante. In compenso ho visto Dalbert, che ha giocato una partita con grande applicazione”.

Il tecnico non ha cercato scuse per il fatto che la rosa sia deficitaria in attacco, avendo a disposizione solo ragazzi giovani come Esposito, Puscas, (che si è aggregato negli scorsi giorni) Colidio e Longo il quale è atteso alla fine della tournée dal Deportivo La Coruna.