Home Inter News: tutte le ultime notizie nerazzurre Guidolin: “Sanchez è un trequartista. Su Lukaku e Conte…”

Guidolin: “Sanchez è un trequartista. Su Lukaku e Conte…”

Guidolin ha commentato le ultime news Inter in vista del match con l’Udinese: da Sanchez a Conte passando per Handanovic e Lukaku.

calciomercato inter sanchez
Guidolin esalta Sanchez (twitter @inter)

Sanchez era tra i primi dieci giocatori al mondo e con Conte può tornare a quei livelli: era proprio il giocatore che serviva all’Inter”. Pensieri e parole di Francesco Guidolin. L’ex tecnico dell’Udinese, prossimo avversario dei nerazzurri in campionato, ha rilasciato un paio di interviste alla ‘Gazzetta dello Sport’ e a ‘Tuttosport’ per parlare dell’attaccante cileno che ha allenato nella sua prima esperienza italiana e non solo. Per le altre news sull’Inter CLICCA QUI. “La cosa fondamentale è il ruolo: può giocare esterno in un tridente e può fare la prima punta, ma il posto giusto è quello di trequartista. Quando cambiammo il modulo piazzandolo dietro a Di Natale nel 3-5-1-1 diventò devastante. Non so cosa sia successo Manchester. Ma nei primi anni all’Arsenal ho rivisto il giocatore che voleva diventare il più forte al mondo. E’ sempre stato umile, sicuramente i soldi e il successo non lo hanno cambiato”.

Inter, Guidolin esalta Handanovic e Lautaro: “Ma per lo scudetto dico Juventus”

Un altro pupillo di Guidolin ai tempi dell’Udinese era il portiere Handanovic, che nel frattempo è diventato il capitano dell’Inter. “Samir me lo ricordo piuttosto taciturno, però determinato. Guidava già a 25 anni tutta la difesa. E a livello tecnico è migliorato di anno in anno: è fra i più forti al mondo. L’essere diventato capitano è testimonianza di una maturazione di un giocatore intelligente”. Tornando a Sanchez, si parla della sua convivenza con gli altri attaccanti: “Lukaku sa dialogare ma ha anche potenza fisica. Se tutti e due rendono al massimo sono la coppia meglio assortita e più pericolosa del campionato. Lautaro mi piace, mi ricorda il giovane Sanchez: insieme li vedo molto bene. Ma deciderà Conte che è un allenatore bravissimo e sa quando è giusto cambiare modulo”. Infine una battuta sulla corsa scudetto: “La Juventus è sempre favorita, ma l’impressione è che i nerazzurri si siano avvicinati”.