Home News dal campo Inter-Udinese, da Skriniar a Sanchez: cinque ballottaggi per Conte

Inter-Udinese, da Skriniar a Sanchez: cinque ballottaggi per Conte

Le ultime news Inter si concentrano sulla formazione che Conte manderà in campo sabato al Meazza contro l’Udinese nell’anticipo di Serie A.

Conte, quanti cambi con l’Udinese

Tra ieri e oggi tutti i giocatori dell’Inter sono tornati ad Appiano Gentile dopo gli impegni con le rispettive Nazionali. La buona notizia è che non ci sono infortunati. Quella meno buona è che ci sono appena due giorni per preparare la sfida contro l’Udinese a ‘San Siro’ che apre un ciclo di sette sfide da giocare ogni tre giorni tra Serie A e Champions League. Al tecnico Antonio Conte, quindi, spetta il compito di dosare al meglio le forze e di mandare in campo la formazione di volta in volta migliore a centrare il risultato. CLICCA QUI per le altre notizie sull’Inter. Rispetto allo scorso anno c’è un grande vantaggio: il club nerazzurro è uscito dal settlement agreement imposto dalla Uefa e quindi non avrà più restrizioni alla rosa in campo europeo.

Inter, Conte rilancia Gagliardini: possibile conferma per Ranocchia

Per la sfida con l’Udinese e in vista del successivo impegno con lo Slavia Praga che precede il derby con il Milan, Conte deve sciogliere almeno cinque ballottaggi. In difesa sicuro l’esordio di Godin dal primo minuto: con lui probabilmente De Vrij, che ha smaltito l’infortunio, mentre Skriniar potrebbe rifiatare con la conferma di Ranocchia. In mediana Vecino, dopo il viaggio intercontinentale, dovrebbe lasciare il posto a Gagliardini. Possibile centrocampo tutto italiano con Sensi e Barella che contendono il posto a Brozovic. Davanti bisogna scegliere il partner di Lukaku, con il nuovo acquisto Sanchez che è favorito su Politano e Lautaro Martinez.